In offerta!

IL CORSIVO DALLA A ALLA Z – LA PRATICA

19,50 18,53

COD: 9788879466653 Categorie: ,

Dallo stampatello al corsivo, alcuni consigli:

Attenzione al punto d’inizio e alla direzione del movimento
È importante insegnare ai bambini a iniziare il movimento in un punto preciso, e a rispettare la direzione del movimento. In particolare, si ponga attenzione ai movimenti circolari, in cui il punto di partenza è sempre in alto a destra. Ruotando in senso antiorario si raggiunge l’apice della curvatura e si scende per poi chiudere il cerchio. Gli errori più frequenti consistono nell’inizio del tratto nel punto sbagliato e soprattutto nel verso di rotazione opposto.

Continuità del movimento
Uno dei principali obiettivi nelle prime fasi di esercizio è quello di favorire la continuità del tratto gra? co: i bambini dovrebbero cercare di non staccare la matita dal foglio, terminando la riga in un’unica soluzione, sebbene ciò non si possa pretendere ai primi tentativi.

Regolarità nelle dimensioni e ritmicità dei movimenti
È importante sollecitare i bambini a controllare la regolarità dell’ampiezza nei movimenti prodotti. All’inizio i bambini si concentreranno unicamente sulla forma del movimento senza poter tenere conto, contemporaneamente, di dimensioni e proporzioni. L’autovalutazione porta gradualmente gli alunni a riconoscere da soli la qualità del proprio prodotto. Può essere utile per questo aiutarli attraverso una verbalizzazione guidata dall’adulto.